Localizzare un e-commerce: un mezzo per aumentare le proprie entrate

localizzazione ecommerce come farla

Localizzare un e-commerce: un mezzo per aumentare le proprie entrate


Hai un business online e ti stai chiedendo qual è la chiave per ottenere i risultati che volevi?
La risposta è: localizzare il tuo e-commerce!

È vero, sappiamo tutti che Internet ci ha permesso di raggiungere mondi e mercati – nuovi e incontaminati, ma per entrare veramente in contatto con questi occorre, come si dice, “parlare la stessa lingua”. Lanciare il proprio sito Web solo in una lingua non permetterà di raggiungere più clienti di quelli che già si hanno nel proprio paese. Per questo motivo chiunque dovrebbe considerare di investire nel localizzare il proprio e-commerce.

 

Ma cosa significa esattamente localizzare un e-commerce?

Per capire veramente il concetto può essere utile rifarsi alla storia: un popolo poteva veramente dire di averne conquistato un altro, insieme al relativo territorio, quando riusciva anche a far presa in qualche modo sugli usi, costumi, lingue e tradizioni. Sono passati secoli eppure, anche se in modo diverso, la necessità di conquistare nuovi mercati è rimasta la stessa. In poche parole, per localizzare un e-commerce in maniera efficace bisogna andare incontro a quel mondo specifico che si sta tentando di raggiungere e abbracciarne lingua e cultura. Ancora una volta, se stai pensando che questo comporti una semplice traduzione lessicale, sei sulla strada sbagliata.

localizzare un ecommerce

 

Effettuare una localizzazione del proprio store online comprende una serie molto ampia di aspetti, da quelli più facilmente intuibili a quelli che invece difficilmente ti verrebbero in mente.

Ad esempio, avresti mai detto che anche solo il posizionamento, la grandezza, la denominazione di un determinato pulsante all’interno del tuo sito Web è in grado di incidere, in positivo o in negativo, sull’esperienza di acquisto del cliente? E addirittura rendergli potenzialmente impossibile la navigazione del sito?
Alla luce di questo dato localizzare un e-commerce è un passaggio imprescindibile per la vendita di prodotti di qualsiasi mercato.
Se hai ancora dubbi a riguardo ti basterà continuare con la lettura.

 

Perché è importante?

L’importanza di navigare all’interno di un sito Web che parli la stessa lingua madre del visitatore è facilmente intuibile: più sarà in grado di capirlo, più gli sarà facile muoversi al suo interno, sentirsi a proprio agio e di conseguenza avere sentimenti positivi e rassicuranti che hanno più possibilità di indurlo all’acquisto.

Un e-commerce non comunica soltanto con le parole: ci sono una serie di sfumature culturali e simboliche, numeri e valori che contribuiscono allo stesso modo alla costruzione del significato nella mente dell’utente. Un potenziale cliente che naviga online alla ricerca di un articolo specifico sarà notevolmente scoraggiato ad acquistare quello il cui prezzo è espresso in una valuta che non conosce.

ecommerce localizzazione

La mancata cura di questo dettaglio porterà all’insorgere di dubbi e perplessità (“a quanto corrisponde?”, “quant’è la differenza di prezzo?”, “posso permettermelo?”) che, data l’ampia offerta attuale, farà ricadere la scelta sull’azienda che non gli avrà creato questi problemi.
Lo stesso principio si applica a date e orari, taglie di abbigliamento, unità di misura e metodi di pagamento (la cui popolarità cambia a seconda dei paesi).

Il vero ostacolo da abbattere, dunque, più che quello meramente linguistico, è quello dato dallo shock culturale che si può provare navigando su un sito fatto a misura di un paese che non è il proprio. Affidarsi ad un team specializzato di traduttori e localizzatori è l’unico modo per accettarsi che questo non avvenga. Nei casi più eccezionali, localizzare un e-commerce ha dei risultati talmente efficaci da far nascere nel consumatore l’impressione che quell’azienda provenga proprio dal suo stesso paese di nascita, riducendo la distanza tra il brand e la propria clientela.

 

Conclusioni

I benefici per quanto riguarda le vendite sono notevoli anche in un’ottica lungimirante. Il fatto che l’utente si identifichi con un dato brand contribuirà in larga parte alla fidelizzazione dello stesso.  Effettuare lo stesso processo su una molteplicità di mercati al di fuori di quello locale per mezzo della localizzazione, condurrà inevitabilmente all’inserimento nel mercato globale e di conseguenza ad un incremento sostanziale delle vendite.
È quasi superfluo a questo punto sottolineare il fatto che localizzare un e-commerce sia un processo estremamente delicato, dal quale dipende il successo dell’attività: una lingua e la sua cultura vanno maneggiate con cura e soprattutto con competenza, che soltanto degli esperti del settore possono garantire.

Vuoi avere la certezza che facciamo al caso tuo? Compila il form per richiedere una consulenza gratuita.

 

 

foto profilo maria

 

Maria Giacalone (Intern nel Marketing team diCreative Words)

Infinitamente curiosa, ha una nuova fissazione ogni mese. Campionessa in “pensare troppo”, appassionata di musica e amante della cancelleria, proverà ad indovinare il tuo segno zodiacale. Lettura in corso: “Somehow I manage” di Michael Scott.


Creative Words
creativewords@stats.dpsonline.it


Post correlati

HAI DELLE DOMANDE? ABBIAMO LE RISPOSTE!

Creative Words, servizi di traduzione, Genova