Learning Bites/2: 3 CAT tool gratuiti per traduttori alle prime armi

3 cat tool gratuiti: Memosource, SDL Trados e Smartcat

Learning Bites/2: 3 CAT tool gratuiti per traduttori alle prime armi

Ormai sempre più facoltà di traduzione includono nei loro programmi un corso sulle tecnologie disponibili nel settore, fornendo agli studenti conoscenze sui CAT tool gratuiti da un punto di vista teorico e pratico.

Chi ha appena terminato l’università potrebbe quindi avere già qualche conoscenza base di questi strumenti, ma è anche possibile che sia incappato in questo termine per la prima volta solo ora che inizia a lavorare per vari clienti.

Se volete acquisire più esperienza o semplicemente aggiungere un nuovo CAT tool alle vostre competenze, di seguito trovate alcuni suggerimenti per fare un po’ di pratica.

Partiamo dal principio: cosa sono i CAT tool?

“CAT” è l’acronimo di “computer-aided translation”, si parla quindi di strumenti di traduzione assistitaOk, ma in concreto? I CAT tool sono software sviluppati per tradurre meglio e più velocemente, ed esistono in versione app per computer o come servizi basati sul cloud.

Come funzionano i CAT tool?

Ogni volta che lavorate a un testo, tutte le traduzioni prodotte vengono salvate in un database chiamato memoria di traduzione o translation memory (TM). Se successivamente vi trovate a occuparvi di contenuti simili, le corrispondenze presenti nella TM vengono recuperate grazie alla funzione Concordanza, che suggerisce una traduzione. I vantaggi? Maggiore velocità e coerenza garantita a livello di sintassi, stile e terminologia.

Perché scegliere i CAT tool?

I CAT tool facilitano il lavoro del traduttore, aiutano ad aumentare la produttività e a fornire traduzioni sempre migliori grazie al mantenimento della coerenza e alle funzionalità di controllo della qualità integrate.

Quanti CAT tool esistono? Quanti bisogna conoscerne?

L’elenco di CAT tool disponibili sul mercato si allunga sempre di più di anno in anno. Ma la buona notizia è che si assomigliano tutti per funzioni e aspetto e, una volta imparato a usarne uno, il passaggio ad altri è piuttosto semplice e immediato.

Come imparare a usarli?

  • Registrandosi per ottenere le versioni gratuite.
  • Guardando le esercitazioni disponibili online.
  • Creando progetti di prova per fare pratica direttamente sul tool.

Quali CAT tool offrono versioni o prove gratuite?

Molti CAT tool offrono prove e versioni di base gratuite. Vi consigliamo di iniziare da quelli proposti di seguito per poi approfondire le conoscenze in base alle esigenze.

  • Memsource
    Memsource offre una versione Personal illimitata per i traduttori occasionali o ancora alle prime armi. Consente di caricare un massimo di 2 file da tradurre contemporaneamente e include tutte le funzioni di base necessarie per acquisire esperienza. Basta creare un progetto di prova con una TM vuota, caricare il file e iniziare a tradurre. Durante la creazione del progetto potete anche selezionare un motore di traduzione automatica (MT) per mettervi alla prova come post-editor su contenuti pretradotti da motori quali Amazon, Google e Microsoft.
  • Smartcat
    Smartcat offre funzionalità di traduzione assistita senza costi per i freelance. Poiché l’editor è basato su cloud non è necessaria nessuna installazione, l’importante è avere una connessione Internet veloce e affidabile. Anche in questo caso potete sfruttare i motori di traduzione automatica per ottenere una prima versione grezza, altrimenti potete esaminare diversi output della MT per valutare a quali tipi di testo e contenuti è più utile applicarla.
  • SDL Trados
    SDL Trados non ha certo bisogno di presentazioni tra gli esperti del settore, ma vogliamo ricordare che tutti possono usufruire di una prova gratuita di un mese. Poiché questa versione ha una scadenza, vi consigliamo di iniziare consultando le guide e guardando i video dedicati ai principianti, per poi fare pratica su una serie di progetti di prova prima di lavorare a quelli reali dei clienti.

Avete già provato a esercitarvi con uno di questi o altri CAT tool gratuiti? Consigliereste altre piattaforme?
Non dimenticate di condividere i vostri suggerimenti per aiutare altri giovani traduttori a sfruttare al meglio le potenzialità dei CAT tool.

Michela Sammarone
m.sammarone@stats.dpsonline.it

Lead Linguist and Knowledge Manager: l’Australia, le serie TV e una colazione preparata a dovere: queste le passioni che accompagnano Michela all'università e negli oltre 10 anni di esperienza nel settore.

HAI DELLE DOMANDE? ABBIAMO LE RISPOSTE!

Creative Words, servizi di traduzione, Genova