Localizzare i microcopy: come e perché farlo

Localizzare i microcopy: come e perché farlo

I microcopy sono brevi testi che spesso si leggono senza nemmeno rendersene conto, e che aiutano gli utenti a orientarsi durante la navigazione online.

 

Localizzare i micro testi, quindi adattarli a contesti linguistici e culturali diversi, può rivelarsi particolarmente complesso. Questo richiede infatti molto spesso l’intervento di diverse figure professionali.

Ma prima di tutto: cosa sono i micro testi?

I micro testi possono essere brevi frasi, o singole parole, scelte per accompagnare gli utenti nella navigazione online e per dimostrare una certa attenzione alla UX da parte del brand.

Dove sono i micro testi?

Si possono trovare ovunque. Nelle pagine 404, in piccoli campi specifici dei siti web, nelle newsletter e negli e-commerce, nelle privacy policy, ma anche in app e chatbot.

Il professionista che si occupa di questa attività è lo UX Writer, figura recente ma sempre più conosciuta. Chi scrive micro testi si concentra sull’analisi dei dati a disposizione, del contesto di riferimento e del customer journey, per scegliere al meglio le parole da utilizzare.

Perché è importante localizzare i microcopy?

Nello UX Writing ogni singola parola assume un valore fondamentale. Per questo motivo, quando si tratta di localizzare dei microcopy è importante scegliere con cura le parole da utilizzare, per assicurarsi che abbiano sugli utenti l’impatto desiderato.

Ma vediamo perché è così importante localizzare i micro testi in modo adeguato:

  1. Per guidare l’utente nel giusto contesto

 

Per tradurre in modo efficace un micro testo è fondamentale comprendere in modo chiaro qual è il contesto di riferimento. Questo permette agli esperti di localizzazione di conoscere in modo più approfondito il prodotto al quale il testo è associato e di scegliere, di conseguenza, la terminologia più adatta.

Grazie a un micro testo correttamente localizzato, utenti di diversa provenienza possono sentirsi guidati e assistiti da un brand allo stesso modo. Che si tratti della registrazione a una newsletter, della compilazione di un form o di un pagamento online, è importante che l’utente capisca sempre in modo chiaro come procedere e cosa aspettarsi dalla piattaforma che ha di fronte.

  1. Per trasmettere in modo trasversale il messaggio aziendale

 

Per i professionisti della localizzazione è inoltre importante comprendere l’obiettivo finale del microcopy. Solo così è possibile scegliere il miglior intento e il giusto tono di voce da associare al messaggio.

In questo modo si può trasmettere, attraverso la scelta di micro testi originali e personalizzati, la personalità del brand verso gli utenti esterni. La personalizzazione delle pagine 404 di errore, per esempio, lascia ampio spazio alla creatività, permette di trasmettere il “carattere” aziendale e di avvicinare così gli utenti al brand.

  1. Per suscitare negli utenti le giuste emozioni

 

I micro testi, oltre a essere funzionali, possono anche essere emozionali. I testi capaci di suscitare emozioni in chi li legge sono particolarmente adatti alle prime fasi del customer journey, quando l’utente si trova ancora in una fase di esplorazione del brand.

I testi emozionali possono far sognare, rassicurare o spingere all’azione. In tutti questi casi rimane ad ogni modo fondamentale localizzare correttamente il contenuto, assicurandosi che sia in linea con la cultura locale.

 

In conclusione

Quello dello UX Writing e dei microtesti è un panorama recente e in costante trasformazione. La tecnologia e la sfera della user experience stanno continuando a evolversi in vista della creazione di nuovi livelli di esperienza. Per questo, i micro testi stanno assumendo sempre più importanza e, di conseguenza, anche la localizzazione di queste piccole porzioni di testo.

Avete qualche domanda o volete scoprire di più sui servizi di traduzione e localizzazione per il settore della comunicazione? Scriveteci un messaggio!

Creative Words
creativewords@stats.dpsonline.it


Post correlati

HAI DELLE DOMANDE? ABBIAMO LE RISPOSTE!

Creative Words, servizi di traduzione, Genova